Altro

    Coronavirus, notizie e dati sul Covid 19 – 1 Ottobre

    Prosegue l’analisi quotidiana dei dati diffusi dal Dipartimento della Protezione Civile sull’andamento del Coronavirus in Italia. Su CovidOggi svilupperemo il maggior sforzo d’analisi: prima sui dati giornalieri, poi su quelli complessivi sul Covid 19. Sulla nostra pagina Facebook, invece, verrà pubblicato un “report flash” con i dati principali, un breve commento e il link per l’approfondimento qui sul sito.

    Analisi dei dati a cura di: Angelo Falcone
    Elaborazione grafica a cura di: Nazareno Lecis

    Coronavirus Italia | Dati 1 Ottobre

    Nella giornata di oggi, 1 ottobre, si registra un forte aumento dei Nuovi Casi rispetto alla giornata ieri, accompagnato da un aumento del numero di Tamponi Effettuati e, di conseguenza, dei Casi Testati. Il rapporto percentuale relativo ai Nuovi Positivi rispetto ai Casi Testati è aumentato e non di poco rispetto a ieri (+0,79%), così come quello tra Nuovi Positivi e Tamponi Effettuati (+0,40%). I guariti sono sostanzialmente gli stessi di ieri, poco meno ma comunque sopra i mille, purtroppo il trend dei decessi è in crescita, oggi si superano i venti. I pazienti ricoverati in terapia intensiva continuano ad aumentare, con un trend preoccupante, così come i ricoverati con sintomi.

    Abbiamo deciso di aggiungere il dato “Casi Testati”, che rappresenta il numero effettivo di persone sottoposte a tampone nella giornata, senza contare i “tamponi duplicati” (doppi, tripli ecc…) come invece accade nel dato “Tamponi Effettuati”. Così facendo, otteniamo il “Rapporto Nuovi Positivi/Casi Testati” che è un indicatore molto più preciso rispetto al Rapporto Nuovi Positivi/Tamponi effettuati, proprio per quanto detto in precedenza; riteniamo comunque utile e più completo lasciare entrambi i dati nell’elenco.

    • Nuovi Positivi | 2.548 (+697 rispetto a ieri)
    • Rapporto Nuovi Positivi/Tamponi Effettuati | 2,15%
    • Rapporto Nuovi Positivi/Casi Testati | 3,76%
    • Nuovi Attualmente Positivi | 1.384 (+751 rispetto a ieri)
    • Nuovi Guariti | +1.140 (-58 rispetto a ieri)
    • Nuovi Decessi | 24
    • Nuovi Ricoverati in ICU | +11
    • Rapporto Ricoverati ICU/Posti Letto Disponibili | 3,94% (ieri 3,79%)
    • Nuovi Ricoverati con Sintomi | +30
    • Nuovi Casi Testati | +67.833 (+5.473 rispetto a ieri)
    • Tamponi Effettuati | +118.236 (+12.672 rispetto a ieri)

    Il grafico che potete osservare qui sopra, si basa sui dati “Casi Testati” (barre nere) e “Rapporto Nuovi Positivi/Casi Testati” (linea gialla) e indica la percentuali di casi positivi rispetto alle persone sottoposte a tampone. Secondo l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), questo rapporto percentuale deve restare sotto il 5% per far sì che la situazione resti sotto controllo.

    • Casi Totali | 317.409
    • Guariti Totali | 228.844
    • Decessi Totali | 35.918
    • Ricoverati in ICU Totali | 291
    • Ricoverati con Sintomi Totali | 3.097

    Situazione negli ospedali

    Questo grafico ci permette di apprezzare visivamente il cambio di trend con il numero dei pazienti ricoverati che ha ripreso a salire. Per farlo, utilizziamo i dati dei ricoverati in terapia intensiva di agosto con la media mobile a 7 giorni in modo da capire l’andamento e la gravità della propagazione del virus. Il grafico in questione utilizza i dati resi disponibili dalla Protezioni Civile, a partire dal mese di agosto.

    Nuovi Positivi e Decessi: il trend

    Questo grafico mostra l’andamento dei Nuovi Positivi a partire dal mese di agosto (rappresentato attraverso la linea gialla), che viene fuori elaborando i dati giornalieri (rappresentati dalle barre nere) tramite il metodo della media mobile a 7 giorni. È possibile notare il netto cambio di trend avvenuto il 19 agosto, da allora i Nuovi Casi sono ogni giorno di più e la loro crescita è molto repentina.

    Nel grafico soprastante sono riportati i Nuovi Decessi a partire dal mese di agosto (rappresentati dalle barre nere) e il relativo andamento (rappresentato dalla linea gialla), ottenuto tramite il metodo della media mobile a 7 giorni. Nel corso del mese di agosto, il trend si è tuttavia mantenuto stabile, con un paio di leggere crescite e decrementi. Nel mese di settembre, invece, il trend è in crescita.

    OffertaBestseller No. 1
    HOKIN Mascherine Riutilizzabile, 50 Mascherine Monouso, Maschera Antipolvere, Maschera Viso Per Corsa, Ciclismo, Sci, Attività All'aperto, Lavabile per Uomini Donne Adulto Unisex
    • Materiale: la maschera è composta da tre strati di tessuto non tessuto, strato esterno: strato non tessuto idrofobo, strato intermedio: filtro soffiato a fusione, strato interno: strato non tessuto morbido assorbente.
    • Misura universale: gli orecchini elastici sono facili da indossare e adatti alla maggior parte delle persone
    • Doghe regolabili integrate per naselli: basta premere delicatamente per adattarsi al nasello per adattarsi bene al viso
    • Ampia applicazione: queste mascherine possono proteggere da polvere,polline, gas di scarico delle automobili, ecc
    • Quantità: 50 pezzi / scatola, maschere usa e getta per. Adatto a casa, in ufficio, a scuola, all'aperto e in altri luoghi pubblici
    OffertaBestseller No. 2
    BLACK SHIELD - Mascherina Chirurgica Medicale Nera 3 veli - Certificata CE - Dispositivo Medico di Typo I - 50 Pezzi
    • LA MASCHERINA E IL NUOVO NERO !
    • Dispositivo Medico tipo I Marchiata CE norme EN ISO 14683:2019 potere Filtrante >95%.
    • 3 Strati Certificati con i Migliori Prodotti.
    • BLACK SHIELD È UN MARCHIO REGISTRATO.
    Bestseller No. 3
    X3 PZ MADE IN ITALY - Mascherina Lavabile, Mascherine Lavabili, Mascherina Cotone, Mascherina Nera, Copertura protettiva in tessuto riutilizzabile e regolabile con tasca per filtro antipolvere
    • Set da 3 Mascherine Lavabile in Lavatrice a 60 gradi. Modello Unisex / Taglia Unica - Per chi, oltre a rispettare la legge, tiene anche all'aspetto estetico e non vuole girare per la città con dei pannolini sul volto, offriamo una valida alternativa che è alla moda
    • Mascherine Lavabili con maglia più elastica ed estensibile per adattarsi al meglio alla forma del viso. Il design ergonomico di queste mascherine lavabili e modellate la mantengono ben posizionate sul viso, anche durante conversazioni di lunga durata
    • Queste mascherine lavabili usano il filato Dryarn che la rende il 30% più leggera ed il 20% più traspirante rispetto ad altre fibre. Regola la traspirazione e non sbilancia il sistema di termoregolazione mantenendo la pelle asciutta. Una barriera isolante e traspirante, calda nei mesi invernali e fresca nei mesi estivi. Ideale per restare a contatto continuo con la pelle per ore
    • Queste mascherine lavabili sono prodotte in Italia. Sterilizzate con vapore prima del confezionamento - Non è di un dispositivo medico
    • Abbiamo a cuore la piena soddisfazione dei nostri Clienti sopratutto in questo periodo di difficoltà per noi italiani.Ti garantiamo il rimborso qualora ti riterrai insoddisfatto del tuo acquisto, in qualunque momento e senza dover fornire alcuna spiegazione. Perchè non provarli queste mascherine di cotone?
    Bestseller No. 4
    Maschera per il viso monouso Eventronic 50PCS Maschera per la bocca a prova di polvere traspirante Maschera per la polvere monouso con Earloop
    • Multifunzionale: può essere utilizzato in molte occasioni e può prevenire polvere, polline, ecc.
    • Doghe regolabili sul ponte nasale, design con orecchie pendenti, comode da indossare.
    • Realizzato in tessuto non tessuto di alta qualità, bassa resistenza respiratoria, morbido e traspirante.
    • Design a 3 strati: lo strato esterno non tessuto idrofobo, il filtro centrale a fusione soffiata e lo strato interno è uno strato non tessuto assorbente. Comodo, traspirante, delicato sulla pelle e facile da usare.
    • Quantità: 50 pezzi / scatola, maschere usa e getta per. Adatto a casa, in ufficio, a scuola, all'aperto e in altri luoghi pubblici.
    Bestseller No. 5
    Dulàc - D Mask - Mascherina Chirurgica Monouso - 50 Pezzi - CE - 4 Strati - Clip regolabile - Anallergica e Impermeabile - Dispositivo medico Classe 1 - EN 14683
    • [SICURE E CERTIFICATE]: le D Mask sono mascherine chirurgiche notificate come Dispositivo Medico di Classe I al Ministero della Salute Italiano. Sono conformi alle direttive CE ed EN 14683.
    • [4 STRATI]: la sicurezza nei 4 strati. 2 esterni come doppia barriera contro le polveri sottili - 1 speciale strato centrale contro i batteri e spruzzi salivari - 1 interno che assicura la traspirazione e l'assorbimento salivare.
    • [VESTIBILITÀ]: leggere, confortevoli e dotate di clip nasale regolabile per un perfetto adattamento al viso. Gli elastici morbidi ma resistenti, assicurano un elevato comfort anche dopo molte ore di utilizzo.
    • [IPOALLERGENICA]: grazie allo strato interno morbido e anallergico, non irrita la pelle ed è adatta anche alle pelli più sensibili.
    • [CONVENIENZA E COMODITÀ]: 50 mascherine, sigillate in 10 pratiche buste da 5 pezzi, così da preservarle da agenti contaminanti in attesa dell'utilizzo.

    Share

    NEL MONDO
    62,084,910
    Casi totali confermati
    Updated on 28 November 2020 11:38
    All countries
    1,451,167
    Morti totali
    Updated on 28 November 2020 11:38

    GUARDA TUTTI I DATI

    ITALIA

    Italy
    1,538,217
    Casi totali confermati
    Updated on 28 November 2020 11:38
    Italy
    696,647
    Guariti totali
    Updated on 28 November 2020 11:38
    Italy
    787,893
    Attuali positivi totali
    Updated on 28 November 2020 11:38
    Italy
    53,677
    Morti totali
    Updated on 28 November 2020 11:38

    Ultimi articoli

    Effetto Forer e convalida soggettiva: ecco perché crediamo all’oroscopo

    Vi è un meccanismo cognitivo nella psicologia sociale secondo cui un individuo è in grado di riconoscersi in descrizioni altamente generiche e universali. Se...

    Alghe stampate in 3D come generatori di ossigeno per i tessuti umani

    A partire dall’uomo nel suo complesso alla più piccola cellula che lo compone, la vita è possibile solo in presenza di un’adeguata quantità di...

    Scoperto un inibitore che potrebbe bloccare la replicazione di SARS-CoV-2

    Quante volte in questi mesi abbiamo sentito che aziende e gruppi di ricerca stavano lavorando ad un antivirale specifico contro il SARS-CoV-2? Ovviamente e,...

    Cure e vaccini

    Effetto Forer e convalida soggettiva: ecco perché crediamo all’oroscopo

    Vi è un meccanismo cognitivo nella psicologia sociale secondo cui un individuo è in grado di riconoscersi in descrizioni altamente generiche e universali. Se...

    Alghe stampate in 3D come generatori di ossigeno per i tessuti umani

    A partire dall’uomo nel suo complesso alla più piccola cellula che lo compone, la vita è possibile solo in presenza di un’adeguata quantità di...

    Alla ricerca del moto perpetuo: il Santo Graal per molti studiosi

    La realizzazione della macchina a moto perpetuo ha attirato la curiosità di molti studiosi, diventando un vero e proprio rompicapo. La tenacia e la...

    Alzheimer e Sindrome di Down, una triste relazione

    La presenza di un cromosoma in più comporta spesso rischi e limitazioni a livello corporeo per tutti i soggetti con Sindrome di Down. Tra...

    Morto Maradona: ad ucciderlo un arresto cardiorespiratorio

    Una notizia che non avremmo mai voluto ricevere quella di questo pomeriggio: Diego Armando Maradona è morto all’età di 60 anni in seguito ad...

    Pompei: ritrovati due corpi intatti, di chi si tratta?

    Come abbiamo letto sui libri e molto probabilmente studiato a scuola, nel 79 d.C. l’eruzione del Vesuvio provocò la completa distruzione delle città di...

    Articoli correlati

    Effetto Forer e convalida soggettiva: ecco perché crediamo all’oroscopo

    Vi è un meccanismo cognitivo nella psicologia sociale secondo cui un individuo è in...

    Alghe stampate in 3D come generatori di ossigeno per i tessuti umani

    A partire dall’uomo nel suo complesso alla più piccola cellula che lo compone, la...

    Scoperto un inibitore che potrebbe bloccare la replicazione di SARS-CoV-2

    Quante volte in questi mesi abbiamo sentito che aziende e gruppi di ricerca stavano...

    Alla ricerca del moto perpetuo: il Santo Graal per molti studiosi

    La realizzazione della macchina a moto perpetuo ha attirato la curiosità di molti studiosi,...