Altro

    DreamLab: aiuta a combattere il Coronavirus mentre dormi con un’app

    La pandemia da Covid 19 che sta colpendo il mondo ormai da diversi mesi ci fa sentire tutti un po’ impotenti verso questo grande mostro. Ma se possiedi uno smartphone o altri dispositivi mobili, potresti fare la differenza con DreamLab di Vodafone nel combattere contro il Coronavirus!

    DreamLab è un’app nata dalla collaborazione di Vodafone con L’Imperial College London e l’idea è quella di utilizzare la potenza del tuo smartphone, o di altri dispositivi mobili analoghi tipo tablet, per aiutare la ricerca in ambiti riguardanti diverse malattie quali il cancro o il più recente Coronavirus.

    DreamLab e la ricerca contro il Coronavirus

    Per entrare e iniziare a contribuire a questo grande progetto, chiamato Corona-AI, basta scaricare l’app (disponibile su App Store e Google Play Store) e attivarla: si viene così a creare una grande rete di dispositivi che formano un “supercomputer virtuale”.

    L’idea è di attivarla proprio durante la notte, periodo durante il quale molti di noi lasciano il telefono in carica acceso senza che effettivamente faccia qualcosa di utile. Grazie a ciò, è possibile aiutare nel calcolo di milioni e milioni di conti che manualmente richiederebbero centinania di anni e che così si riducono fino a 3 mesi.

    “Chiediamo a tutti di unirsi e di sfruttare il potere collettivo dei propri smartphone collegandosi a DreamLab. Se tutti si connettono, abbiamo il potenziale per fare davvero la differenza nella lotta contro il Covid-19.”

    Con il progetto Corona-AI spera di contribuire a trovare una cura sicura ed efficace per il coronavirus. La prima fase del progetto utilizzerà l’intelligenza artificiale per raccogliere dati su farmaci esistenti e molecole a base di cibo con proprietà antivirali che potrebbero aiutare nella cura dei malati da Covid-19.

    “Dobbiamo fare analisi difficili e complicate usando l’intelligenza artificiale e tutto ciò richiede un’enorme quantità di potenza di calcolo. DreamLab crea un supercomputer che ci consente di svolgere questo importante lavoro in un lasso di tempo relativamente breve”

    L’articolo DreamLab: aiuta a combattere il Coronavirus mentre dormi con un’app proviene da TechCuE.

    Share

    NEL MONDO
    113,999,936
    Casi totali confermati
    Updated on 27 February 2021 08:04
    All countries
    2,529,572
    Morti totali
    Updated on 27 February 2021 08:04

    GUARDA TUTTI I DATI

    ITALIA

    Italy
    2,888,923
    Casi totali confermati
    Updated on 27 February 2021 08:04
    Italy
    2,387,032
    Guariti totali
    Updated on 27 February 2021 08:04
    Italy
    404,664
    Attuali positivi totali
    Updated on 27 February 2021 08:04
    Italy
    97,227
    Morti totali
    Updated on 27 February 2021 08:04

    Ultimi articoli

    Covid, come si calcola l’indice Rt e perché è diventato il metronomo della pandemia

    MathJax.Hub.Config({ tex2jax: { inlineMath: , ], processEscapes: true } }); Molti spesso si chiedono cos’è e come si calcola l’indice Rt...

    Psicologia: quanto è efficace l’EMDR per i bambini?

    L’EMDR con bambini si è rivelato efficace per il trattamento di sintomi causati da avvenimenti traumatici. La Dott.ssa Parisi, psicologo di Torino, ci aiuta...

    Alex Schwazer: archiviato il processo per doping del marciatore azzurro

    Una storia travagliata quella del marciatore Alex Schwazer, il campione olimpico di marcia trovato doppiamente positivo al doping durante la sua carriera da atleta....

    Cure e vaccini

    Covid, come si calcola l’indice Rt e perché è diventato il metronomo della pandemia

    MathJax.Hub.Config({ tex2jax: { inlineMath: , ], processEscapes: true } }); Molti spesso si chiedono cos’è e come si calcola l’indice Rt...

    Psicologia: quanto è efficace l’EMDR per i bambini?

    L’EMDR con bambini si è rivelato efficace per il trattamento di sintomi causati da avvenimenti traumatici. La Dott.ssa Parisi, psicologo di Torino, ci aiuta...

    Alex Schwazer: archiviato il processo per doping del marciatore azzurro

    Una storia travagliata quella del marciatore Alex Schwazer, il campione olimpico di marcia trovato doppiamente positivo al doping durante la sua carriera da atleta....

    ASMR: perchè sento un formicolio al cervello?

    Tamburellare le unghie su un libro, pettinare i capelli, sussurri. Questi sono solo alcuni di quei fenomeni che possono causare una sorta di formicolio...

    Il futuro dell’alimentazione: verdure stampate in 3D per chi soffre di disfagia

    Quante volte ti sarà capitato di essere obbligato a mangiare verdure quando eri piccolo? Questi cibi, ricchi di sostanze nutritive per il nostro organismo,...

    ClearFit, l’impianto che permette l’uso di ultrasuoni per l’imaging cerebrale

    La società di tecnologie mediche Longeviti Neuro Solutions, con sede nel Maryland, il 26 gennaio 2021 ha annunciato una nuova autorizzazione dalla Food and...

    Articoli correlati

    Covid, come si calcola l’indice Rt e perché è diventato il metronomo della pandemia

    MathJax.Hub.Config({ tex2jax: { inlineMath: , ], processEscapes: true } }); Molti...

    Psicologia: quanto è efficace l’EMDR per i bambini?

    L’EMDR con bambini si è rivelato efficace per il trattamento di sintomi causati da...

    Alex Schwazer: archiviato il processo per doping del marciatore azzurro

    Una storia travagliata quella del marciatore Alex Schwazer, il campione olimpico di marcia trovato...

    Governo Draghi: nasce il Comitato per la transizione digitale

    Il Governo Draghi si è ormai insediato quasi due settimane fa, il 13 febbraio...