Altro

    Commenti su Coronavirus: come si calcola l’indice di contagiosità Rt? di sergio di stefano

    La contagiosità dell’epidemia dipende dalle caratteristiche del Virus (potenza e mezzo di diffusione).
    Ammesso che il Virus si diffonda per via aerea (“droplets”?!), va da sé che i contatti ravvicinati e senza alcuna protezione rappresentano “il” fattore critico.
    Su questo i può solo osservare che stabilire distanze non inferiori a 1 metro senza la conoscenza avanzata del Virus è del tutto opinabile, mentre l’uso delle mascherine ad altissima protezione diventa inevitabilmente obbligatorio.
    Ciò premesso, l’unico modo per valutare l’efficacia delle contromisure è constatare a-posteriori la diminuzione del numero dei positivi.
    La mortalità dipende dal “modus operandi” del Virus e dall’efficacia delle terapie ed è comunque un effetto finale della positività.
    Il tasso di guarigione dipende dalla tecnica medica e dal soggetto.
    Il numero “potenziale” degli asintomatici può essere stimato grossolanamente coi dati di cui sopra e può essere usato per valutare l’urgenza del potenziamento delle contromisure, ma per ottenere questa valutazione basta osservare gòi andamenti di cui sopra.
    Qualunque modello oltre l’andamento della positività appare piuttosto aleatorio e non dovrebbe essere usato in sostituzione dell’uso massivo dei tamponi, tantomeno nei mezzi di informazione, soprattutto considerando che solo una minima parte della popolazione è in grado di capirne il senso e i limiti intrinseci, cosa che agevola la perdita di controllo sui comportamenti sociali, come ad esempio è successo quest’Estate.
    Dalle curve di positività, di guarigione e di mortalità posso capire l’efficacia delle contromisure ambientali e mediche e prevedere il punto di picco in costanza delle variabili, mentre due Rt uno il doppio dell’altro mi garantisce che il Sistema sta andando a remi .. o sbaglio?!

    Share

    NEL MONDO
    262,334,864
    Casi totali confermati
    Updated on 30 November 2021 02:42
    All countries
    5,224,009
    Morti totali
    Updated on 30 November 2021 02:42

    GUARDA TUTTI I DATI

    ITALIA

    Italy
    5,015,790
    Casi totali confermati
    Updated on 30 November 2021 02:42
    Italy
    4,692,408
    Guariti totali
    Updated on 30 November 2021 02:42
    Italy
    189,643
    Attuali positivi totali
    Updated on 30 November 2021 02:42
    Italy
    133,739
    Morti totali
    Updated on 30 November 2021 02:42

    Ultimi articoli

    Cure e vaccini

    Articoli correlati

    Cosa sappiamo della congettura di Riemann dopo 150 anni?

    Un fisico italiano e uno statunitense, dopo ben 150 anni, sono stati in grado...

    Fenomeni meteorologici estremi nel Mar Mediterraneo e in Italia

    In quest’ultimo anno, si sono verificati molteplici fenomeni meteorologici estremi al largo delle coste...

    Covid: nuova variante sudafricana “omicron” raggiunge l’Europa

    La pandemia da covid non si ferma, il Ministro della salute, Roberto Speranza, “Stop...

    Lo schiocco di dita di Thanos è fisicamente impossibile, anche nel MCU

    Questo articolo contiene spoiler! Quando si parla di supereroi sembra ridicolo parlare anche di...