Altro

    Sport in sicurezza con la mascherina anti-Covid: è Umana Reyer a testarla.

    Mascherina sportiva

    Lo scoppio della pandemia da Covid ha rallentato molte attività, mentre altre, come gli sport di squadra sono state sospese quasi del tutto. Tra le soluzioni per la ripresa delle attività sportive in piena sicurezza troviamo il progetto del Politecnico di Torino per una mascherina anti-contagio, Sherpa. I primi a testarla negli allenamenti sono i giocatori della squadra di basket di serie A Umana Reyer.

    Il basket Italiano riparte in sicurezza con Umana Reyer

    L’Umana Reyer ha ripreso gli allenamenti grazie al dispositivo di sicurezza anti contagio Sherpa. La mascherina anti-contagio è un progetto del Politecnico di Torino nato subito dopo il primo lockdown in collaborazione con la commissione per l’attuazione del protocollo medico Fip.

    La situazione del basket in Italia e in Europa a causa dello scoppio della pandemia da Covid è molto complicata. Tante sono state le società costrette a sospendere tutte le attività sportive e a rimandare le partite. Un campionato insolito con le classifiche del tutto falsate.

    Dopo diversi controlli e riscontrati negativi tutti i tamponi eseguiti, gli atleti della squadra di basket Umana Reyer hanno ripreso gli allenamenti e iniziato a testare la mascherina anti-Covid Sherpa. L’utilizzo di Sherpa permetterà non solo di riprendere gli sport di contatto, ma anche di svolgere l’attività sportiva outdoor in piena sicurezza.

    Sherpa: una mascherina anti-Covid per lo sport

    L’innovativa mascherina Sherpa ha la proprietà di filtrare il Coronavirus senza però ostacolare una corretta respirazione. Si tratta di un utile dispositivo anti-contagio per qualsiasi attività fisica, anche outdoor, prodotta e commercializzata dalla Stamperia Alicese di Biella, su progetto del Politecnico di Torino. Inoltre l’azienda Panatex di Montemurlo ha prodotto la struttura portante in uno speciale tessuto 3D, e il Centro di Ricerca della multinazionale UFI Filters di Trento ha fornito il filtro sostituibile.

    Sherpa è stata pensata per assicurare una barriera protettiva durante lo sport che diversamente dalle altre mascherine permetta però anche una buona respirazione. I test effettuati dal Laboratorio di Tecnologia degli aerosol del Politecnico di Torino hanno verificato che Sherpa permette di inalare senza problemi fino a 200 litri d’aria al minuto, una quantità adeguata anche alla pratica degli sport più intensi. Resta però conforme ai requisiti richiesti per le mascherine di comunità, ovvero garantendo la necessaria efficienza di filtrazione per sicurezza degli atleti.

    Una serie di test condotti dall’Applied Acoustics Lab del Politecnico di Torino Altra hanno inoltre confermato che l’intelligibilità del parlato non viene compromessa. Questa è una caratteristica necessaria per la ripresa degli sport di squadra.

    Sherpa è una mascherina realizzata totalmente in tessuto tecnico e caratterizzata da lacci elastici che una volta indossata ne assicurano la stabilità anche in piena azione. Al momento è disponibile solo nel colore nero, a un prezzo intorno ai 20 euro, ai quali vanno aggiunti i costi per i filtri (poco meno di 10 euro il kit da 10 pezzi). In futuro potrebbe essere prodotta anche in giallo, verde e arancione fluo. La mascherina può essere lavata in lavatrice, mentre per sicurezza bisognerebbe cambiare il filtro ad ogni utilizzo.

    Umana: sponsor ufficiale per il Reyer Venezia Mestre

    Sponsor ufficiale della squadra di basket veneziana dal 2006 è Umana. Umana è un’Agenzia per il Lavoro, tra le più importanti del settore, che ad oggi conta 140 filiali attive in Italia e ben 1.000 dipendenti diretti. “Fiducia nel lavoro” è il suo motto ed assume un significato ancora più forte in questo periodo di instabilità economica a livello globale.

    Umana Agenzia per il Lavoro

    L’agenzia è nata a Venezia nel 1997 e da allora accompagna lo sviluppo della realtà imprenditoriale italiana e multinazionale. L’obiettivo di Umana è affiancare le aziende rispondendo alle loro esigenze e anticipandone le necessità. Offre un servizio in continua evoluzione per coniugare le esigenze di flessibilità delle imprese e le necessarie garanzie per i lavoratori. Solo grazie ad un lavoro sinergico è possibile far crescere le aziende e fornire opportunità di successo alle persone.

    L’articolo Sport in sicurezza con la mascherina anti-Covid: è Umana Reyer a testarla. sembra essere il primo su ManagementCuE.

    Share

    NEL MONDO
    164,353,303
    Casi totali confermati
    Updated on 18 May 2021 14:35
    All countries
    3,406,571
    Morti totali
    Updated on 18 May 2021 14:35

    GUARDA TUTTI I DATI

    ITALIA

    Italy
    4,162,576
    Casi totali confermati
    Updated on 18 May 2021 14:35
    Italy
    3,715,389
    Guariti totali
    Updated on 18 May 2021 14:35
    Italy
    322,891
    Attuali positivi totali
    Updated on 18 May 2021 14:35
    Italy
    124,296
    Morti totali
    Updated on 18 May 2021 14:35

    Ultimi articoli

    Perché ci viene sete dopo aver mangiato il gelato?

    L’estate è alle porte e con essa è in arrivo il caldo, le giornate al mare, le passeggiate sulla spiaggia! Per molti probabilmente il...

    Lung-on-chip: da Harvard i modelli per lo studio di farmaci anti-Covid

    Uno dei principali problemi dello sviluppo di farmaci contro il coronavirus in colture cellulari è la scarsa prevedibilità della sua efficacia all’interno corpo umano....

    “Essere omosessuale è contro natura!” Pregiudizio o verità biologica?

    La persona omosessuale è ancora oggi tristemente osservata con curiosità mista a pregiudizio, come aberrazione del naturale status quo. Si dice che la società...

    Cure e vaccini

    Perché ci viene sete dopo aver mangiato il gelato?

    L’estate è alle porte e con essa è in arrivo il caldo, le giornate al mare, le passeggiate sulla spiaggia! Per molti probabilmente il...

    Lung-on-chip: da Harvard i modelli per lo studio di farmaci anti-Covid

    Uno dei principali problemi dello sviluppo di farmaci contro il coronavirus in colture cellulari è la scarsa prevedibilità della sua efficacia all’interno corpo umano....

    “Essere omosessuale è contro natura!” Pregiudizio o verità biologica?

    La persona omosessuale è ancora oggi tristemente osservata con curiosità mista a pregiudizio, come aberrazione del naturale status quo. Si dice che la società...

    La BCI che legge la scrittura a mano dal cervello dell’uomo paralizzato

    I ricercatori della BrainGate Collaboration (che comprende studiosi della Brown University, del Massachusetts General Hospital, della Harvard Medical School, del Providence VA Medical Center,...

    CaRi-Heart: prevedere l’infarto con l’intelligenza artificiale

    Tra le principali cause di morte nel mondo ci sono le malattie cardiovascolari che rappresentano perciò un “nemico” da combattere. Queste patologie comprendono le...

    Le grandi menti amano il caffè: una bevanda tra culto e dipendenza

    Bach, Beethoven, Roosevelt, Franklin, Kierkegaard e Voltaire sono solo alcune delle grandi menti del passato che hanno amato il caffè al limite tra culto...

    Articoli correlati

    Perché ci viene sete dopo aver mangiato il gelato?

    L’estate è alle porte e con essa è in arrivo il caldo, le giornate...

    Lung-on-chip: da Harvard i modelli per lo studio di farmaci anti-Covid

    Uno dei principali problemi dello sviluppo di farmaci contro il coronavirus in colture cellulari...

    “Essere omosessuale è contro natura!” Pregiudizio o verità biologica?

    La persona omosessuale è ancora oggi tristemente osservata con curiosità mista a pregiudizio, come...

    La BCI che legge la scrittura a mano dal cervello dell’uomo paralizzato

    I ricercatori della BrainGate Collaboration (che comprende studiosi della Brown University, del Massachusetts General...