Altro

    Soberana 02: il vaccino cubano disponibile anche per i turisti

    Sono recentemente emerse le prime indiscrezioni sul vaccino cubano Soberana, portando alla luce incoraggianti aspettative per un altro candidato vaccino contro il coronavirus. Il farmaco sviluppato dall’istituto Finlay adotta una tecnica diversa dagli altri vaccini attualmente distribuiti: si tratta di un vaccino a subunità proteica. Tuttavia, nonostante l’iniziale incoraggiamento del direttore della società Vicente Véres, non sono ancora presenti in circolazione dei dati ufficiali sulla sua efficacia.

    Il vaccino cubano e la sperimentazione clinica

    Sono due i vaccini in fase avanzata di sperimentazione: Soberana 01 e Soberana 02. In entrambi i casi si tratta di vaccini a subunità, in cui vengono iniettate delle porzioni di antigene dell’agente patogeno per scatenare una risposta immunitaria da parte dell’organismo. Oltre alla quantità di proteina Spike, il vaccino è composto da una parte aggiuntiva che stimola maggiormente le difese immunitarie. Infatti, Soberana 01 presenta una membrana del meningiococco, mentre Soberana 02 racchiude la proteina tetanotossoide. Questo comprovato approccio del tutto affidabile è già stato testato nel caso del meningiococco B e C, l’Haemophilus Influenzae di tipo B.

    Il 1 marzo è la data prevista per l’inizio della fase III di sperimentazione di Soberana 02. Saranno coinvolti 46.600 volontari cubani con 150mila dosi a disposizione, non si esclude la somministrazione di 3 dosi successive. Nel frattempo, Soberana 01 rimane in fase II di sperimentazione clinica e il Centro di Ingegneria Genetica e Biotecnologia di Cuba sta sperimentando altri due vaccini: Adbala e Mambisa.

    vaccino cubano
    Credits: tio.ch

    Come funziona il vaccino a subunità

    Il vaccino a subunità utilizza gli antigeni dell’agente patogeno per generare la risposta dal sistema immunitario. Gli antigeni sono quelle porzioni proteiche specifiche del virus che vengono riconosciuti dagli anticorpi. Nel caso del coronavirus SARS-CoV-2 l’antigene principale è la proteina Spike. Tuttavia, la sola proteina Spike non è sufficiente. Per questo motivo viene aggiunto al vaccino un adiuvante, ossia una sostanza in grado di amplificare la risposta dell’organismo. Esistono sei diverse categorie di vaccini a subunità:

    1. Vaccini a polisaccaridi. Il sistema immunitario è stimolato da batteri rivestiti con polisaccaridi, avendo tuttavia un’efficacia limitata.
    2. Vaccini coniugati. Impiegano gli zuccheri per rivestire dei particolari batteri come i vaccini a polisaccaridi, coniugati però con antigeni proteici dell’agente patogeno. In questo caso la risposta immunitaria sarà molto più forte.
    3. Vaccini a proteine ricombinanti. Questo vaccino utilizza gli antigeni (prodotti in laboratorio) dell’agente patogeno per stimolare il sistema immunitario.
    4. Vaccini toxoidi. I toxoidi sono le tossine prodotte dall’agente patogeno una volta inattivate. Queste vengono inoculate per scatenare la risposta dall’organismo.
    5. Vaccini a particelle virali sintetiche. Si tratta di vaccini impiegati esclusivamente contro i virus. Sono costituiti da particelle virus-like composte da proteine esterne al virus.
    6. Vaccini a nanoparticelle. Gli antigeni dell’agente patogeno sono trasportati da nanoparticelle. Il legame dell’antigene con i frammenti conferisce al vaccino una maggiore efficacia in termini di immunità, nonché la possibilità di rilasciare l’antigene in modo controllato.
    vaccino cubano
    Credits: INTI OCON/AFP via Getty Images

    Strategie di distribuzione del vaccino cubano

    Il direttore dell’Istituto Finlay di Vaccini Vicente Véres dichiara in un’intervista pubblicata sulla rivista Las Noticias come le prime analisi di Soberana 02 mostrino una risposta immunitaria molto potente e di lunga durata. Occorrerà sicuramente valutarne sicurezza ed efficacia in modo trasparente prima della sua produzione ed esportazione in massa. In un momento delicato come questo, in cui le varianti del coronavirus intimoriscono i Paesi e l’adeguatezza dei vaccini già prodotti, è di vitale importanza averne a disposizione il più possibile.

    Una volta ottenuta l’approvazione del vaccino cubano, l’obiettivo è quello di immunizzare gli 11mila abitanti dell’isola e non solo: in programma vi è anche la possibilità di garantire gratuitamente la vaccinazione a tutti i turisti in visita a Cuba. Visti i primi esiti favorevoli riguardo l’affidabilità del vaccino che emergono dalle indagini cliniche preliminari, Cuba annuncia la produzione delle prime 100mila dosi già nel mese di aprile. Il direttore dell’Istituto Finlay di Vaccini ricorda l’importanza di questa decisione come «una strategia umanitaria, non di lucro», e continua «Non siamo una multinazionale che considera una priorità il profitto finanziario, il nostro obbiettivo è creare salute».

    L’articolo Soberana 02: il vaccino cubano disponibile anche per i turisti sembra essere il primo su Biomed CuE.

    Share

    NEL MONDO
    117,751,038
    Casi totali confermati
    Updated on 9 March 2021 07:32
    All countries
    2,612,196
    Morti totali
    Updated on 9 March 2021 07:32

    GUARDA TUTTI I DATI

    ITALIA

    Italy
    3,081,368
    Casi totali confermati
    Updated on 9 March 2021 07:32
    Italy
    2,508,732
    Guariti totali
    Updated on 9 March 2021 07:32
    Italy
    472,533
    Attuali positivi totali
    Updated on 9 March 2021 07:32
    Italy
    100,103
    Morti totali
    Updated on 9 March 2021 07:32

    Ultimi articoli

    Propulsione a curvatura: ipotizzato un nuovo modello per renderla forse fisicamente possibile

    Il pensiero di una propulsione a curvatura – la ben più nota ipervelocità – che garantisca il viaggio tra le stelle “alla ricerca di...

    Una pelle elettronica eco-friendly, ricaricabile e riciclabile

    Un gruppo di ricercatori dell’Università del Colorado a Boulder, negli Stati Uniti, ha sviluppato un prototipo di dispositivo elettronico indossabile (wearable electronic device) “davvero...

    Come funziona la mente: cos’è l’intelligenza?

    I test per la misurazione del Q.I. impazzano ovunque, e a ragione: l’intelligenza è lo strumento che ci ha permesso di scalare la catena...

    Cure e vaccini

    Propulsione a curvatura: ipotizzato un nuovo modello per renderla forse fisicamente possibile

    Il pensiero di una propulsione a curvatura – la ben più nota ipervelocità – che garantisca il viaggio tra le stelle “alla ricerca di...

    Una pelle elettronica eco-friendly, ricaricabile e riciclabile

    Un gruppo di ricercatori dell’Università del Colorado a Boulder, negli Stati Uniti, ha sviluppato un prototipo di dispositivo elettronico indossabile (wearable electronic device) “davvero...

    Come funziona la mente: cos’è l’intelligenza?

    I test per la misurazione del Q.I. impazzano ovunque, e a ragione: l’intelligenza è lo strumento che ci ha permesso di scalare la catena...

    Protesi valvolare polmonare evita trapianto cuore-polmoni: prima volta in Italia

    L’utilizzo di protesi valvolari non è più una novità se si tiene conto che la loro nascita risale a circa 70 anni fa ma,...

    Australia: un rifugio per salvare l’ornitorinco dall’estinzione

    Molto probabilmente la mia generazione si ricorderà dei pomeriggi passati su Disney Channel a guardare le avventure di Phineas e Ferb e i sotterfugi...

    Cristalli temporali: catturata in video la loro oscillazione

    Ai tre convenzionali stati della materia – solido, liquido e gassoso – negli ultimi anni se ne è aggiunto un quarto indicato come “cristalli...

    Articoli correlati

    Propulsione a curvatura: ipotizzato un nuovo modello per renderla forse fisicamente possibile

    Il pensiero di una propulsione a curvatura – la ben più nota ipervelocità –...

    Una pelle elettronica eco-friendly, ricaricabile e riciclabile

    Un gruppo di ricercatori dell’Università del Colorado a Boulder, negli Stati Uniti, ha sviluppato...

    Come funziona la mente: cos’è l’intelligenza?

    I test per la misurazione del Q.I. impazzano ovunque, e a ragione: l’intelligenza è...

    Protesi valvolare polmonare evita trapianto cuore-polmoni: prima volta in Italia

    L’utilizzo di protesi valvolari non è più una novità se si tiene conto che...