Altro

    Scienza e Medicina

    Perché alcuni sono asintomatici al Covid-19?

    Le norme sul Covid si stanno alleggerendo e la vita sembra pian piano tornare alla normalità. Eppure il virus circola ancora, e la ricerca non si ferma per comprendere anche quei meccanismi ancora non chiari dopo questi lunghi anni di pandemia. La prima importante scoperta è stata quella sul sistema complementare, un meccanismo cruciale del sistema immunitario. È stato infatti visto come la sua iperattivazione,...

    Anticorpi monoclonali: utili come profilassi contro il virus Covid-19

    Nella lotta a Covid-19 gli anticorpi hanno giocano un ruolo fondamentale. Infatti, sin dai primi mesi della pandemia, si è pensato di usare come arma di difesa contro questo virus gli anticorpi più “efficaci”: l’idea di base era quella di produrre in larga scala elevate quantità di questi anticorpi, che venivano isolati a partire dal plasma dei pazienti affetti. E’ questo il caso degli anticorpi...

    Il “colpo di freddo” non esiste: sfatiamo il mito sul raffreddore

    “Copriti che fa freddo”, “mi raccomando: metti la maglia della salute”, “chiudi la finestra che fa corrente”, “non uscire con i capelli bagnati”, “abbassa l’aria condizionata che così altrimenti mi ammalo”. Sono solo alcune delle frasi che ripetiamo o ci siamo sentiti dire spesso. L’insegnamento ci è arrivato dai nostri genitori, dai nonni o anche da qualche amico: meglio stare attenti a tutte queste...

    Il premier Mario Draghi positivo al Covid-19: l’annuncio di Palazzo Chigi

    Mario Draghi, presidente del Consiglio dei Ministri dal 13 febbraio 2021, è risultato positivo al Covid-19, ma fortunatamente è asintomatico. Secondo alcune fonti di Palazzo Chigi, saranno i ministri Luigi Di Maio e Roberto Cingolani a rappresentare il governo italiano nelle missioni in Angola e Congo, previste mercoledì 20 e giovedì 21 aprile. Mario Draghi positivo: il secondo premier della pandemia da Covid-19 Mario Draghi, 74 anni, è il secondo premier ad affrontare la...

    COVID-19 e alterazioni sul cervello: un nuovo studio

    Uno degli aspetti più centrali e interessanti nella ricerca relativa al virus SARS-CoV-2 è la comprensione delle alterazioni indotte sul cervello. In particolare, la comunità medica e scientifica sta cercando di capirne gli effetti sul lungo termine nei casi lievi e moderati. Proprio qui si inserisce uno studio pubblicato su Nature nel 2022, condotto da diversi dipartimenti dell’Università di Oxford. La ricerca, basata sull’uso...
    All countries
    531,189,882
    Total confirmed cases
    Updated on 29 May 2022 00:51
    Italy
    17,373,741
    Total confirmed cases
    Updated on 29 May 2022 00:51
    Spain
    12,326,264
    Total confirmed cases
    Updated on 29 May 2022 00:51
    Iran
    7,231,387
    Total confirmed cases
    Updated on 29 May 2022 00:51
    Germany
    26,280,221
    Total confirmed cases
    Updated on 29 May 2022 00:51

    Frequently Asked Questions

    spot_img